Il progetto Baan Unrak: la casa della gioia

L'Associazione Samadhi supporta il progetto BaanUnrak partecipando alla raccolta di fondi destinati a questa importante opera sociale...

...ma di che si tratta?

casaDurante l’estate del 2006 un nostro amico si recò in Tailandia per aiutare a completare la costruzione di una casa destinata a bambini profughi fuggiti dalla Birmania. Non conoscevamo questo progetto ed aspettavamo che tornasse per sentire il suo racconto. Ricevemmo una sua email nella quale ci comunicava che non sarebbe rientrato, motivato dal bisogno di aiuto evidente in quella realtà aveva infatti deciso di restare a dare una mano a tempo indeterminato.... Ci descrisse la situazione estremamente difficile che aveva trovato. Ci parlò dei bambini, della responsabile del progetto e ci disse che il nome del progetto era Baan Unrak che tradotto significa "La casa della gioia", un casa per bambini orfani e vedove con bambini profughi dalla Birmania. Ci mandò in seguito degli accorati appelli d’aiuto e decidemmo di fare qualcosa per loro.

Alcuni di noi in passato avevano collaborato con Amurt, un’associazione di volontariato che segue progetti umanitari in varie parti del mondo e che già sosteneva Baan Unrak. Questa è composta da volontari che dedicano gratuitamente parte del loro tempo all’associazione.

Il vantaggio di sostenere un piccolo progetto come questo è che è possibile controllare e soprattutto dare prova a chi ci sostiene, che tutti i soldi raccolti arrivano veramente a Baan Unrak e che vengono usati per realizzare l’obiettivo preposto.

Organizzando cene ed altri eventi sociali, cerchiamo di raccogliere fondi da inviare al fine di sostenere la realizzazione di un pozzo, la costruzione di una casa per le madri vedove di Baaan Unrak, per l’acquisto di medicinali e cibo ed altro ancora.

Alcuni di noi sono andati a trascorrere un periodo di volontariato ed ormai sentiamo d’aver adottato i circa 150 bambini Baan Unrak e sempre più persone si sentono vicine a questi lontani amici.

Lavorare per questo progetto ci fa sentire anche molto uniti e ci auguriamo che anche tu voglia darci una mano...

...come puoi aiutarci?

la cosa più semplice ma di immediato impatto è partecipare al prossimo evento che organizziamo per raccogliere aiuti da destinare al progetto, magari portando con te altre persone.

ogni minimo contributo è una risorsa preziosa per questi nostri piccoli amici!

se inoltre hai idee o talento organizzativo puoi contattarci, venire alle nostre riunioni e condividere con noi risorse che ritieni possano essere utili a questo progetto.

 

TI ASPETTIAMO A BRACCIA APERTE

Please publish modules in offcanvas position.

Prenota la tua lezione di prova (-: